IL NUDO FEMMINILE NELLA STORIA DELL’ARTE

Il nudo femminile, da sempre punto focale dell’arte antica e contemporanea, protagonista dell’archivio artistico di molte firme illustri della pittura di sempre.Un condensato elegante di forme sinuose e curve, dolori e gioie, a riempire l’animo del fruitore dell’opera stessa nei secoli.
E se oggi le modelle sono le protagoniste senza veli di scatti d’artista celeberrimi, la vergogna non toccò mai nemmeno la pittura in questa gloriosa celebrazione del corpo femminile.

01 Giorgione Venere dormiente 1510 circa Dresda Gemaldegalerie
 (continua)