blog, storie
Comment 1

Per rincorrere un sogno a volte bisogna saltare nel buio

Tanti di voi conoscono la mia storia, ovvero a 40 anni ho lasciato il posto fisso vicino casa e ben retribuito per rincorrere un sogno. Beh ho lasciato anche mal di pancia, mobbing, isterie, depressioni ecc ecc .
Fra tutti il motivo per cui me ne sono voluta andare è perché mi si chiedeva di non fare nulla per 8 ore, fare il minimo sindacabile e per una persona come me, curiosa, intraprendente, di iniziativa questa era una vera e propria violenza. Passavo le ore a guardare il computer senza poter fare nulla. Contemporaneamente mi sono innamorata da un giorno all’altro della fotografia e così dopo aver passato 20 anni a fare lavori di ogni tipo  che non mi gratificavano, ma erano sicuri e stabili ho deciso di mettermi alla prova, di darmi un’occasione per sentirmi serena, felice di quello che facevo e gratificata.
Ho mollato tutto e ho iniziato la mia nuova attività come fotografa professionista. Certo non è stata e non è una passeggiata, ma dal 1° giugno 2011 ad oggi sono una donna felice, che non ha mai rimpianto ciò che ha fatto. Mi alzo la mattina felice del mio lavoro che è la mia vita e la mia passione. Ho scelto il sogno, ho scelto la vita, ho scelto la felicità, ho scelto il rischio, l’instabilità ma piano piano a questo sto cercando di porre rimedio con il continuo lavoro e un guadagno sempre più stabile.
Credo fermamente che per essere felici o almeno sereni bisogna prendere, afferrare la propria vita di petto, non stare a guardare solamente.

Ovviamente non sono l’unica in questa scelta 😉

Ho conosciuto pochi giorni fa Francesco Passalacqua, un tatuatore molto bravo che lavora nello studio Subliminal Tattoo e piercing Monza .
La sua storia è simile ……

Francesco ha vissuto fino a due anni fa a Grosseto, alle spalle ha una storia familiare complessa e sofferta, ha due splendide figlie che adora e ogni volta che le nomina i suoi occhi si illuminano di amore paterno, è dolcissimo.
Ha fatto mille lavori nella sua vita, i più disparati per poter vivere e prendersi cura della sua famiglia, che però non lo hanno mai gratificato. Nel tempo scopre il tatuaggio e piano piano, con molto impegno e dedizione diventa sempre più bravo, talmente bravo da pensare seriamente di trasformare la sua passione in professione vera e propria.
All’inizio ha qualche resistenza per via dei pregiudizi della gente: i tatuatori vengono reputati ribelli, gitani, irresponsabili, ma poi si rende conto che quella è la sua strada, un vestito che finalmente sente proprio e lo vuole fare con la massima responsabilità dato che “il tatuaggio è impresso sulla pelle di un’altra persona per tutta la vita”.
Da due anni circa si è trasferito a Brugherio per amore, lasciando la toscana, ma appena può torna nella sua terra.

Gli ho chiesto “sei felice ora ?” …… la risposta è stata SI !

Quando una persona fa con passione il proprio lavoro solitamente il risultato è eccellente, infatti il tatuaggio che ha realizzato sul mio braccio è bellissimo.
In pratica in un giorno si sono materializzati due sogni : io che mi faccio tatuare una fotocamera che rappresenta la mia scelta di felicità e lui che l’ha tatuata.
Sotto la prima seduta.

16602623_270943906659418_7934096809666681398_n16602759_270943893326086_6589481657934273624_n16473353_1323729414350185_2953388911285784079_n

La fotografia scattata da me della mia fotocamera

16179644_265189927234816_8888677187389389157_o
Se vuoi farti un tatuaggio affidati a mani esperte, ti rimarrà per tutta la vita !
Pagina Facebook Francesco Passalacqua   studio Subliminal Tattoo e piercing Monza .

 

1 commento

  1. Che bella storia però! Della serie che ci vuole tanto coraggio e determinazioni ed esistono le storie a lieto fine! Bello il tatuaggio!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...