Storia di un’amicizia tra Michela e i suoi due cavalli, salvati dal mondo delle corse.

Oggi la storia che ho scelto di raccontare è dedicata ad un’amicizia speciale, meravigliosa tra Michela e i suoi due cavalli, Ixos e Pino, un’amicizia che ha più il profumo di una rinascita, vediamo perchè…

25

“Devo ringraziare Micaela Zuliani perché è riuscita a cogliere, con i suoi scatti, tutto l’amore che provo per i miei due cavalli, Ixos di Giada e Pino Car.
Vorrei parlarvi un po’ di noi: Ixos e Pino sono due trottatori, due cavalli che ho adottato dopo che hanno avuto una carriera nel mondo delle corse. Dopo la carriera agonistica un cavallo da corsa può avere varie differenti possibilità di vita, alcune positive altre decisamente negative:

  • venire adottato da un privato come cavallo da compagnia (come i miei)
  • se femmina pio diventare una fattrice (anche come ricevente di embrio transfert)
  • finire a correre in corse clandestine su strada, grave problema soprattutto nel sud Italia
  • uscire dall’Italia su un van e, con un “magico” cambio di documenti, passare da “non macellabile” a bistecca, senza passare dal via.

Nel mondo dell’agonismo e delle corse purtroppo c’è del marcio, come in ogni ambiente e questo purtroppo fa si che molti cavalli facciano una brutta fine grazie a persone senza scrupoli.

Ma non tutto il mondo dell’ippica è composto da questa tipologia di persone, anzi ! Ci sono moltissime persone che lavorano con passione e amore per salvaguardare questi cavalli sia durante la carriera agonistica che dopo, a questo proposito vorrei citare Chubby Horses, un’associazione creata per dare una seconda vita a questi splendidi cavalli tramite adozioni o vendite a prezzo simbolico. In appena due anni Chubby Horses ha trovato casa a oltre 200 cavalli trotter sul territorio italiano.

Io, nel mio piccolo ho creato una pagina Facebook “Trotter Italia – Seconda vita” e il relativo gruppo di discussione “Trotter Italia – seconda vita – Il Gruppo” e un blog “Trotter che sgobbano” sul quale scrivo della loro conversione a sella.

I trottatori sono cavalli fantastici, animali con una testa e un cuore enormi!

Nonostante io abbia “solo” 29 anni ho dovuto affrontare avvenimenti difficili fin da bimba, problemi decisamente più grandi di me, ho perso mio padre a 7 anni e da quel momento in poi i miei problemi sono stati un crescendo, ho sofferto per anni di disturbi alimentari e sicuramente il contatto con i miei cavalli mi ha aiutata a stare meglio.

Ho deciso di dare una seconda vita a Ixos e Pino, anche se la verità è che sono loro ad aver dato una seconda vita a me.

Sotto il reportage fotografico della giornata trascorsa con Michela e i suoi bellissimi cavalli Ixos e Pino.

123567891011141618202324252717859110_10208856304666909_880346285_o17902046_10208856305226923_260877085_o2931

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...