Appuntamento al Buio con la Fotografia

Ecco un’iniziativa nuova ed intrigante proposta a tutti quegli amanti della fotografia che non disdegnano le sfide e il mettersi in gioco con leggerezza ed entusiasmo. Che intendono la fotografia come un’occasione d’incontro verso l’altro con curiosità, senza pregiudizi o etichette ma soprattutto con un pizzico di follia e gusto per l’imprevisto.

Promotrice del format è Micaela Zuliani, titolare e fotografa di MKZPHOTO.COM già conosciuta per altri progetti innovativi e fuori dagli schemi, come il più famoso Boudoir Disability firmato Portrait de Femme.

Realizzare un ritratto è un po’ come innamorarsi in un istante del soggetto che si ha di fronte, instaurare con esso un’empatia invisibile, intima che permette di  creare uno scatto emozionale, dove il fotografo riesce a cogliere aspetti del carattere o dello stato d’animo del soggetto attraverso la fotografia.

Un vero e proprio “Appuntamento al buio con la fotografia” – “Blind date Photography” da qui il nome scelto, un modo per conoscere l’altro senza avere il tempo di crearsi condizionamenti o pregiudizi, dove i partecipanti fotografi e modelli non sapranno nulla l’uno dell’altro fino al giorno delle riprese.


L’iniziativa è rivolta a tutti : uomini e donne, di età, costituzione, etnia diversa, con o senza disabilità.
 E’ a numero chiuso al fine di evitare affollamento.

Ogni partecipante pagherà il proprio viaggio e la quota relativa al noleggio della sala verrà divisa equamente nel caso le riprese siano in una location e non all’aperto e pagata al momento dell’iscrizione dopo la conferma dello staff attraverso un bonifico bancario al fine di poter bloccare subito la prenotazione dello studio.
Se uno dei partecipanti è impossibilitato a presentarsi, la sua quota non verrà restituita.

Per rendere ancora più intrigante l’evento, ogni appuntamento verrà organizzato in modo diverso dal precedente e il backstage verrà messo online sul canale youtube.

1° APPUNTAMENTO AL BUIO – data PILOTA :
domenica 11 giugno dalle 10 alle 12 – la location Cross+Studio Milano 

Le modelle verranno già truccate, portando i capi da indossare oltre a qualche accessorio, così da offrire varietà tra uno scatto e l’altro. Il tipo di fotografia da realizzare (ritratto, moda, glamour, boudoir, nudo parziale fine art) verrà deciso in quel momento di comune accordo tra il fotografo e la modella. Le modelle verranno immortalate da tutti i fotografi presenti. Micaela Zuliani insegnante di fotografia ritratto e fotografia boudoir , sarà presente come super visore.

Ogni fotografo entro 15 giorni dovrà inviare via mail 3 fotografie ad alta risoluzione senza logo per ciascuna modella a blinddatephotography@gmail.com ; le foto verranno poi pubblicate sul sito di Blind Date Photography con il relativo nome del fotografo (e se vuole il link al suo sito o pagina fb) a questo indirizzo e inviate dallo staff alle rispettive modelle.

La fotografia non è mai stata così democratica ! Allacciate le cinture che si parte per un nuovo modo di intendere la Fotografia, un nuovo modo di divertirsi, un nuovo modo di conoscere persone con la stessa passione.

Per chi vuole tenersi aggiornato sulle prossime date può seguire il blog di Micaela o direttamente il sito dell’evento : https://blinddatephotography.live

schermata-2017-06-13-alle-08-49-27

Ecco il video ufficiale (sotto)